Varsavia sfida l’Unione Europea

Dopo una lunga disputa legale, il 7 ottobre la Corte costituzionale polacca ha sancito il primato del diritto nazionale su quello comunitario. Varsavia ha deciso di sfidare l’Unione Europea, ma è molto probabile che dovrà fare marcia indietro.